Quotidiano on-line ®

23 C
Rome
giovedì, Giugno 30, 2022

Ucraina, accerchiata Severodonetsk. Il drammatico racconto di Andrea Sceresini

I separatisti filorussi del Lugansk hanno annunciato di aver completato l’accerchiamento di Severodonetsk, l’ultima roccaforte ucraina nella regione. Lo riporta la Tass. Secondo  l’agenzia russa, la città è stata accerchiata ed è nell'”ambiente operativo” delle milizie filorusse e dell’esercito russo. L’accesso alla città sarebbe quindi stato chiuso anche da Sud, dal momento che Severodonetsk era già da giorni circondata da Nord, Est e Ovest.

Lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate ucraine ha precisato che “gli occupanti russi stanno conducendo, con il supporto dell’artiglieria, un’offensiva nella direzione dell’insediamento di Severodonetsk, dove i combattimenti continuano”.

Guerra russo-ucraina, Kiev in difficoltà ma avanzata russa lenta

Andrea Sceresini da Severodonetsk, circondata dai russi: “Si sentono continuamente esplosioni”

 

Leggi anche

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli