11.7 C
Rome
giovedì 27 Gennaio 2022
SportCalcioSpalletti parte in quarta: Udinese-Napoli 0-4, il Pagellone

Spalletti parte in quarta: Udinese-Napoli 0-4, il Pagellone

Con la netta vittoria al Friuli gli azzurri si guadagnano la testa solitaria della classifica di Serie A a punteggio pieno. La squadra di Spalletti si candida come una delle più serie pretendenti al titolo. Friulani mai in partita. Udinese-Napoli 0-4, il Pagellone del colonnello Lobanovsky.

Il colonnello Valerij Lobanovs'ky
Il colonnello Valerij Lobanovs’ky

Udinese-Napoli 0-4, il Pagellone

Udinese-Napoli 0-4 (Osimhen 24’, Rrahmani 35’, Koulibaly 52’, Lozano 84’)

 

Silvestri 6 bravo su Insigne e miracoloso su Anguissa. Se i friulani non fanno la fine del Bologna è merito suo.

Becao 4.5 serata disastrosa. Sembra quello delle film con Lino Banfi. Da un suo fallo si Insigne il secondo goal napoletano e partita finita.

Nuytinck 5 travolto dagli attacchi partenopei. Può ben poco.

Samir 5 fa la fine dei francesi lungo linea Maginot.

Molina 4 viene bullizzato da Insigne e chiama il telefono Azzurro.

Arslan 5 sulla rete di Koulibaly è talmente lento che deve essere arrivato adesso.

Walace 4.5 dovrebbe far filtro davanti alla difesa. Considerato il risultato si può che non è andata bene.

Pereyra 5.5 uno dei meno negativi ma prestazione senza acuti.

Stryger Larsen 5 anche lui si guarda bene da chiudere su Koulibaly. Da segni di vita nei primi 10 minuti. Peccato che la partita duri un po’ di più.

Deulofeu 5 rischia di segnare in avvio. Poi torna il giocatore di sempre. Inutile.

Pussetto 4 fa un tiro in porta sullo 0-4.

Beto dal 64’ 5 entra e non cambia il destino della partita.

Makengo dal 64’ 5 entra per far riposare qualche compagno.

Zeegelaar dal 72’ s.v.

Samardzic dal 72’ s.v.

Soppy dall’86’ s.v.

Gotti 4.5

Quanto di buoni la sua Udinese ha fatto vedere nelle precedenti tre giornate questa sera non esiste. I bianconeri durante forse venti minuti poi è un monologo azzurro.

Spalletti parte in quarta: Udinese-Napoli 0-4, il Pagellone

Napoli

Ospina 6.5 nelle uscite le prende tutte e para su Pussetto.

Di Lorenzo 6 serata tranquilla senza particolari emozioni.

Koulibaly 7.5 oltre ad essere insuperabile in difesa ha preso il vizio di fare goal. Un grandissimo goal.

Rrahmani 7 preciso e pulito in difesa e letale in attacco.

Mario Rui 6.5 partecipa alla manovra e costruisce il quarto goal con Lozano.

Ruiz 7 è il playmaker della squadra. Detta i tempi e fa ripartire l’azione. Prende anche un palo per non farsi mancare nulla.

Anguissa 7 recupera palloni, vince contrasti, non sbaglia nulla e rispetto a Bakayoko è da Pallone d’oro.

Elmas 7 tecnico, intelligente apre gli spazi per i compagni. Tatticamente sta crescendo moltissimo.

Politano 6.5 partita generosa, di sacrificio ma cerca anche lo spunto vincente.

Osimhen 7 lo fermano solo con le maniere forti e manco ci riescono. Apre il festival del goal azzurro.

Insigne 7.5 inventa calcio come sa fare nelle serate di grazia. Non segna ma è come se lo facesse. Ribalta la difesa friulana.

Lozano dal 71’ 7 il goal potrebbe sbloccarlo.

Zielinski dal 71’ s.v.

Ounas dall’81’ s.v.

Petagna dall’81’ s.v.

Zanoli dall’86’ s.v.

Spalletti 7.5

Il Napoli è in controllo dall’inizio alla fine. Segna, diverte e sono quattro su quattro. Abbiamo visto inizi peggiori.

 

Leggi anche


Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

2 COMMENTS

Comments are closed.

Ultimi articoli