Quotidiano on-line ®

28.8 C
Rome
domenica, Agosto 14, 2022

Rivelazione della Reuters: Biden non sapeva nulla dei talebani alle porte di Kabul

La trascrizione pubblicata dalla Reuters dell’ultimo colloquio telefonico tra il presidente americano con l’omologo afghano Ghani, dimostra che gli Usa non sapevano nulla dei talebani alle porte di Kabul e che la situazione stava precipitando.

Gli Usa non sapevano dei talebani alle porte di Kabul

Satelliti, droni, truppe sul campo, un governo collaborazionista, oltre duemila miliardi di dollari investiti eppure, stando all’ultimo colloqui tra Joe Biden e Ashraf Ghani, sembra che nessuno alla Casa Bianca sapesse nulla dell’avanzata lampo dei talebani.

A testimoniarlo è una trascrizione del colloquio tra i due ottenuta dalla Reuters in cui veniamo a sapere che i due hanno parlato per 14 minuti il 23 luglio scorso, di aiuti militari e strategie politiche.

Durante la conversazione Biden ha offerto il suo aiuto per il controllo del paese,  consigliando a Ghani di arrivare ad accordi con i clan del paese per mettere a punto una strategia militare futura.

Rivelazione della Reuters: Biden non sapeva nulla dei talebani alle porte di Kabul

Il presidente afghano sembrava lievemente più cosciente del pericolo: “Stiamo affrontando un’invasione su vasta scala, composta da talebani e almeno 10-15.000 terroristi internazionali, principalmente pakistani”.

Ma Biden non sembra ralmente preoccupato. Infatti arriva la ciligina sulla torta con il presidente americano che loda l’esercito locale finanziato e addestrato dagli Stati Uniti: “Hai 300mila forze ben armate contro 70-80mila e sono chiaramente in grado di combattere bene”. 

Infatti hanno combattuto così bene che a Ferragosto i talebani sono entrati a Kabul quasi senza sparare un colpo dopo dieci giorni di campagna senza resistenza e Ghani fuggiva dal palazzo presidenziale lasciando il Paese in mano agli insorti.

Emirato Islamico dell’Afghanistan atto 2°

 

Leggi anche

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli