Quotidiano on-line ®

25.5 C
Rome
martedì, Luglio 5, 2022

Salvini a Mosca, Cacciari sbotta dalla Gruber: Ma non abbiamo di meglio da fare che occuparci di queste puttanate?

Massimo Cacciari, ospite a Otto e mezzo, sbotta con Lilli Gruber contro il dibattito sull’ipotetico viaggio di Matteo Salvini in Russia. “Chi se ne frega? Ma non abbiamo niente di meglio da fare che occuparci di queste puttanate? Abbia pietà di me”.

Il filosofo ha affrontato anche il tema delle sanzioni europee applicate a macchia di leopardo, e che per questo non potranno avere gli effetti desiderati: “Ci sono fior fior di aziende americane che continuano a lavorare in Russia anche a impianti nucleari. Vi invito a fare inchieste giornalistiche approfondite anche su questo”.

Poi il filosofo ha parlato del ruolo assente dell’Europa nella crisi ucraina negli ultimi vent’anni. “L’Europa non ha fatto niente. In Donbass c’era una guerra civile. Ora fa le sanzioni a veste d’Arlecchino”.

Salvini a Mosca, il commento di Massimo Cacciari (video)

 

Leggi anche

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli