22.5 C
Rome
sabato 14 Maggio 2022
NewsBonus psicologo, la mancia annunciata in pompa magna

Bonus psicologo, la mancia annunciata in pompa magna

Stanziamento complessivo di 20 milioni per il bonus psicologo: 10 per rafforzare le strutture sanitarie e altrettanti per i voucher.

In base all’Isee, non superiore a 50mila euro, si potranno chiedere dei ristori per le spese sostenute durante le sedute con specialisti iscritti all’Ordine. Coinvolgerà circa 16 mila cittadini a cui andranno massimo 600 euro.

Bonus psicologo, poco più che una mancia

Il bonus psicologo diramato nella notte è la classica presa per i fondelli all’italiana. Spiccioli e distribuiti malissimo a una fetta esigua di popolazione, senza alcuna attenzione per le fasce più deboli.

Dal dare qualcosa a chi ha poco e qualcosina a chi ha tanto della prima proposta bocciata in favore del bonus monopattino et similia, al dare pochissimo a tutti senza discrezione di reddito, per giunta in un momento in cui il costo della vita è diventato insostenibile per chi ha già pagato il conto della pandemia.

L’Ordine degli Psicologi esulta laddove dovrebbe vergognarsi: non solo non ha fatto nulla o quasi in due anni di pandemia, ma ad emergenza ai titoli di coda usa il disagio della popolazione come un trofeo politico per le prossime elezioni e una torta da spartire tra lobby interne, impedendo alle nuove generazioni di psicologi di lavorare – grazie a postille aggiunte all’ultimo secondo e dopo aver già imposto loro centinaia di ore di tirocinio senza alcun compenso – se non accosentono a versare decine di migliaia di euro alle scuole di psicoterapia, i cui membri sono eletti nelle rappresentanze di categoria in un conflitto di interessi macroscopico eppure consentito senza battere ciglio.

Anche la dignità è parte della salute mentale di un individuo e di una comunità e gli organi competenti sono irrimediabilmente malati di un ottuso egoismo che danneggia i pazienti e gli stessi psicologi, salvo i soliti noti.

Non sorprenda dunque se la popolazione continuerà a preferire preti e cartomanti, i danni di questa mancata presa in carico del disagio di massa da parte delle figure preposte li pagheremo per generazioni e allora per un bonus psicologo come si deve sarà troppo tardi.

Lettera di uno psicologo additato da Draghi come furbetto del vaccino

Cartoline da Salò: un anno marchiato dalle stimmate della pandemia

 

Leggi anche


Luca Buonaguidi
Scrittore e psicologo, ha pubblicato libri di viaggio, di musica e di poesia.

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli