Quotidiano on-line ®

22.5 C
Rome
lunedì, Luglio 4, 2022

Ascanio Celestini a Floris: “Sappiamo quello che vuole Zelensky ma cosa vogliono gli ucraini?”

Ucraina, Ascanio Celestini: “Un certo giornalismo ci ha raccontato che gli ucraini fossero disarmati e che i giovani riempivano le molotov”.

Ascanio Celestini: Cosa vogliono gli ucraini?

L’attore e scrittore Ascanio Celestini ospite a DiMartedì, più volte si è espresso contro l’invio delle armi all’Ucraina e ha aderito all’iniziativa “Pace proibita” organizzata da Michele Santoro. Da Floris ha ribadito le sue posizioni: “ Come finisce la guerra? Non è che tiri la monetina, non è una partita, in realtà la finalità è che nessuna guerra finisca.”

“Il punto di arrivo saranno il Donbass e la Crimea in mano alla Russia,” ha continuato l’attore. “Quindi esattamente il punto di partenza. Quello che fa la diplomazia non lo sappiamo mai davvero: l’8 settembre 1943 si è arrivati all’armistizio, ma mica abbiamo seguito in diretta le trattative”.

Celestini fa poi una domanda: “Che vogliono gli ucraini? Noi sappiamo quello che vuole Zelensky…Un certo giornalismo ci ha raccontato che gli ucraini fossero disarmati e che i giovani riempivano le molotov”.

Ascanio Celestini: “Ci hanno raccontato che gli ucraini erano disarmati…” (video)

 

Leggi anche

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli