12.2 C
Rome
giovedì 20 Gennaio 2022
SportCalcioFesta giallorossa: Roma-Fiorentina 3-1, il Pagellone

Festa giallorossa: Roma-Fiorentina 3-1, il Pagellone

Mourinho riparte nel migliore dei modi in Serie A e può fare affidamento su un ottimo Tammy Abraham, autore di due assist. Una buona Fiorentina cede nel finale. Espulso Zaniolo. Roma-Fiorentina 3-1, il Pagellone.

Festa giallorossa: Roma-Fiorentina 3-1, il Pagellone

Roma-Fiorentina 3-1, il Pagellone

Roma-Fiorentina 3-1 (Mkhitaryan 26’, Veretout 64’ e 79’, Milenkovic 60’)

 

 

Patricio 6.5 quando viene impegnato risponde presente. Nel secondo tempo fa una bella parata. Da sicurezza.

Karsdorp 6 meno offensivo del solito fa la guardia alla sua fascia di competenza.

Mancini 7 aveva Vlahovic da curare che è un brutto cliente. Per come è andata la partita ne esce vincitore. Più concentrato del solito.

Ibaňez 7 suo il lancio che innesca Abraham e che fa saltare Dragowski. Attento in difesa.

Viña 6 timido, spinge poco. Fa il compitino. Con la Fiorentina è bastato.

Cristante 5.5 tutto bene finché non si perde Milenkovic ed è il pareggio degli ospiti.

Veretout 7.5 nel primo tempo combina ben poco. Nel secondo viene servito e purga due volte la sua ex squadra. Letale.

Zaniolo 5.5 torno dopo il lungo infortunio. Non combina granché e si fa espellere in modo ingenuo. Avrà tempo per rifarsi.

Pellegrini 7 ispirato. Geniale la giocata per Abraham che colpisce la traversa di testa.

Mkhitaryan 7 parte a sinistra ma lo trovi al centro, lo trovi ovunque. Ha tecnica, potenza e i movimenti giusti per superare Terraciano.

Abraham 7 non segna ma fa due assist vincenti e colpisce una traversa. Come debutto si è visto di peggio.

Shomurodov dal 69’ 7 manda in goal Veretout per la terza rete giallorossa e sfiora il quarto goal.

Perez dall’84’ s.v.

El Shaarawy dall’84’ s.v.

Bove dall’87’ s.v.

Mourinho 7

I suoi ragazzi sono bravi a sfruttare tutte le occasioni ed alcuni elementi rispondono presente da subito. Altri devono ancora trovare la condizione e la concentrazione. Come debutto dopo 10 anni possiamo dire che è andata molto bene.

Mourinho a Roma riuscirà a diventare l'ottavo re?

Fiorentina

Dragowski 5 ammesso che il rosso sia severo forse è uscito in maniera troppo precipitosa su Abraham. L’inglese si stava allargando.

Venuti 5 troppo rilassato su Abraham nell’azione del vantaggio giallorosso. Nell’occasione del terzo goal romanista perde il duello con Veretout.

Milenkovic 6 sulla rete di Mkhitaryan tiene in gioco il romanista. Si fa perdonare segnando il goal del pareggio Viola.

Igor 5 tiene in gioco Abraham sul 2-1 romanista. Basta ed avanza per l’insufficienza.

Biraghi 6 qualche bella discesa con tanto di cross. Cala nella seconda parte dell’incontro.

Bonaventura 6 duella con Veretout che al contrario di lui segna due goal. Tenta di impegnare il portiere avversario.

Pulgar 6 luci ed ombre. Bella palla per il pareggio di Milenkovic ma perde la palla che provoca il 2-1

Maleh 5.5 recupera palloni ma è anche poco incisivo.

Callejon s.v. non gioca mai e quando gioca deve lasciare il posto al portiere di riserva.

Vlahovic 5 l’avranno anche tolto dal mercato ma il ragazzo sembra con la testa altrove. Crea pochi pericoli alla difesa avversaria.

Gonzalez 6.5 molto attivo sembra quello più pericoloso per la squadra avversaria. Su di lui il secondo giallo che costa l’espulsione a Zaniolo

Terracciano dal 19’  6 entra a freddo ma è attento da subito. Non ha colpe sulle reti della Roma e chiude la porta in faccia a Shomurodov.

Castrovilli dal 46’ 5 non è il giocatore che conosciamo.

Benassi dal 74’ s.v.

Sottil dall’84’ s.v.

Saponara dall’84’ s.v.

Italiano 6

Si intravede la sua mano. La squadra non gioca male ma ha bisogno di qualità altrimenti la manovra non basterà. Anche con l’uomo in meno la Fiorentina si è battuta bene.

Parietto 7

Giusto il rosso su Dragowski. Usa bene il var e convalida due goal ai romanisti. Ottima gestione dei cartellini.

 

Leggi anche

 


Actarus
Alleva cavalli, guida astronavi, combatte per l'umanità, appassionato di sport e malato di calcio.

Ti potrebbe anche interessare

3 COMMENTS

Comments are closed.

Ultimi articoli