12.2 C
Rome
giovedì 20 Gennaio 2022
SportCalcioCuadrado all'ultimo respiro: Juventus-Fiorentina 1-0, il Pagellone

Cuadrado all’ultimo respiro: Juventus-Fiorentina 1-0, il Pagellone

Grazie al gol al 91’ di Juan Cuadrado i bianconeri tornano al successo in campionato dopo due sconfitte e un pareggio. Per la viola, rimasta in dieci dal 73′ (Milenkovic espulso per doppia ammonizione dopo un fallo dubbio su Chiesa ), ancora nessun pareggio, 6 vittorie e 6 sconfitte. Juventus-Fiorentina 1-0, il Pagellone del colonnello Lobanovsky.

Il colonnello Valerij Lobanovs'ky
Il colonnello Valerij Lobanovs’ky

Juventus-Fiorentina 1-0, il Pagellone

Juventus-Fiorentina 1-0 (Cuadrado 91′)

Perin 6 non deve fare nulla di eclatante. Quando i Viola hanno la palla buona la sparano alta.

Danilo 5.5 lui ci prova a regalare un rigore si Viola ma non ha fatto i conti con l’arbitro.

De Ligt 7 marca bene Vlahovic che non la vede mai.

Rugani 5.5 gioca poco e con la preparazione di questa sera capiamo perché.

Alex Sandro 5 Odriozola e Callejon sfondano dalla sua fascia. Non proprio due fulmini di guerra.

Chiesa 6.5 solita partita senza risparmiarsi. Provoca l’espulsione di Milenkovic e colpisce la traversa con un tiro da fuori.

McKennie 7 il motore del centrocampo bianconera. Recupera palloni e fa ripartire l’azione. Non ha mai giocato così bene.

Locatelli 6 bravo nella chiusura ma ha la fantasia di un burocrate rumeni sotto Ceausescu.

Rabiot 5 ennesima partita da improvvisato. Deve ringraziare di avere il fisico altrimenti toccherebbe meno palloni di quelli che riesce, si fa per dire, a giocare.

Dybala 5 si segnala solo una bella apertura nel primo tempo. Per il resto nulla.

Morata 5 segna ma in fuorigioco e si mangia un paio di buone occasioni. Inoffensivo.

Pellegrini dal 46’ 6 meglio del brasiliano senza fare nulla di che.

Cuadrado dal 79’ 7 la risolve a tempo scaduto. Un goal pesantissimo che vale tre punti. Fa più lui in 10 minuti che Morata in 10 partite.

Kaio Jorge dall’88’ s.v.

Bentancur dal 90’+2’ s.v.

Allegri 6

L’unica cosa che indovina è l’ingresso di Cuadrado. Per il resto non si vede la luce in fondo al tunnel.

Covid, Messi e Rovella la bolla del calcio sta per esplodere

Fiorentina

Terracciano 6 nonostante il problema all’occhio para bene. Viene beffato solo da Cuadrado. Per tenere in campo un portone con un solo occhio quanto è forte il suo sostituto in panchina?

Odriozola 5,5 un paio di amnesia e rischia di far segnare Morata, buona questa. A fine primo tempo sembra Maicon e mette in crisi la difesa bianconera. Dura giusto 10 minuti. Nella ripresa cala come i suoi compagni.

Milenkovic 5 prende due gialli in sette minuti. Forse 5 è anche troppo.

Martinez Quarta 7 prende un giallo nella prima mezz’ora ma non si lascia condizionare e disinnesca Dybala.

Biraghi 5 il disastro lo combina al minuto 91 quando non affronta a Cuadrado lasciando lo spazio letale al colombiano.

Bonaventura 6.5 recuperi tanti e fa girare la palla per lanciare gli attacchi con la difesa bianconera.

Torreira 6.5 ringhia in mezzo al campo. Distribuisce palloni ed illumina la manovra.

Castrovilli 6 molto meglio nella prima parte quando ingaggia anche duelli con l’ex compagno Chiesa. Nella ripresa sparisce.

Callejon 6 ci mette voglia e non tira indietro la gamba. Il problema è il goal che manca da molto tempo.

Vlahovic 5 tiene impegnata la difesa bianconera perché teoricamente sarebbe il giocatore più pericoloso. Teoricamente nella realtà non tira mai.

Saponara 5.5 il goal sbagliato al minuto 33 grida vendetta.

Amrabat dal 64’ 5 soffre gli attacchi bianconeri e non riesce a fare muto.

Sottil dal 74’ s.v.

Igor dal 74’ s.v.

Duncan dal 78’ s.v.

Nastasic dal 78’ s.v.

Italiano 5.5

Altro big match perso. Cerca di giocarsela e nel primo tempo rischia anche di segnare, peccato che Saponara la spari alta. Non è fortunato in occasione del possibile rigore per la Fiorentina. Nella ripresa la squadra cala e Milenkovic fa la frittata.

 

 

Leggi anche


Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli