15.3 C
Rome
martedì 17 Maggio 2022
NewsBattaglia navale nel mar Nero, Mosca accusa: "Droni Usa hanno guidato flotta...

Battaglia navale nel mar Nero, Mosca accusa: “Droni Usa hanno guidato flotta ucraina”

Distrutte sei navi ucraine nella battaglia navale in corso nel mar Nero. Russia accusa Usa per coinvolgimento di droni.

Battaglia navale nel mar Nero

Il ministero della Difesa russo, citato dall’agenzia Interfax, riferisce sulla battaglia in corso nel mar Nero, al largo dell’isola di Zmeiny in cui l’esercito di Mosca avrebbe distrutto sei navi.

Secondo la difesa russa, all’azione hanno partecipato 16 mezzi navali di Kiev ed “è probabile che droni strategici Usa abbiano guidato le navi nell’attacco alla flotta russa nel mar Nero.”  Nessun commento da parte di Washington.

L’isola di Zmeiny (conosciuta come l’isola dei Serpenti, era passata nelle scorse ore sotto il controllo delle truppe di Mosca dopo che gli 82 militari ucraini stanziati si erano arresi.

Nelle stesse ore, sempre nel mar Nero, la nave mercantile Namura Queen battente bandiera di Panama è stata colpita da un razzo. A bordo della nave è scoppiato un incendio a poppa, subito messo sotto controllo, come ha spiegato l’armatore ucraino Stark Shopping all’agenzia Reuters.

La nave era diretta al porto di Yuzhny per caricare grano. Sul posto è intervenuto il rimorchiatore P&O Star che ha soccorso l’equipaggio. Secondo il ministero dei trasporti ucraino la nave è stata colpita da razzi russi.

 

 

 

 

Leggi anche


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli