Quotidiano on-line ®

23.5 C
Rome
giovedì, Luglio 7, 2022

Gattuso, sprint Champions: Fiorentina-Napoli 0-2, il Pagellone

Gattuso ha risposto alla Juventus andando a vincere a Firenze e scavalcandola di nuovo in classifica. Gli azzurri sono a tre punti dalla qualificazione in Champions: dovranno battere domenica prossima al Maradona il Verona (già salvo) per arrivare fra le prime quattro in classifica. La squadra di Iachini, aritmeticamente salva, nella ripresa mostra un grande Ribery. Fiorentina-Napoli 0-2, il Pagellone del colonnello Lobanovsky.

Il colonnello Valerij Lobanovs'ky
Il colonnello Valerij Lobanovs’ky

Fiorentina-Napoli 0-2, il Pagellone

Fiorentina-Napoli 0-2 (Insigne 56′ Venuti 67’ag)

Terracciano 7 sembra la Dea Kali e respinge i siluri di Zielinski, Politano e Ruiz. I pali si sostituiscono a lui in un paio di circostanze. Para un rigore ad Insigne ma non può nulla sulla respinta. Viene colpito dal fuoco amico ed è raddoppio partenopeo.

Milenkovic 5 duella con Osimhen senza esclusione di colpi. È ingenuo su Rrahmani. Un intervento del genere solo con la maglia a righe. Bianconere.

Pezzella 5.5 si batte bene ma la forma lascia un po’ a desiderare. Fa quello che può.

Caceres 5.5 deve contrastare i continui attacchi sulla sua fascia. Nom viene travolto ma neppure lì contrasta efficacemente.

Venuti 5 provare ad avanzare manco per idea. È sfortunato sulla deviazione sul tiro di Zielinski.

Bonaventura 6 qualche tocco di classe ma poca continuità in campo. Ci prova fin quando rimane in campo.

Pulgar 6 con Iachini gioca sempre. Molta quantità per la qualità servirebbe altro.

Castrovilli 5 partita anonima. Da segni di vita nella ripresa e viene ammonito. Il cartellino giallo è l’unica testimonianza della sua presenza in campo.

Biraghi 6 un assist a Vlahovic ma era in fuorigioco. Una punizione tirata alta di un paio di metri.

Ribery 6.5 il migliore soprattutto nella ripresa. Dopo il goal del Napoli cerca il pareggio scartando tutti. E quasi ci riesce.

Vlahovic 6 non molla fino alla fine ma non gli arrivano palloni giocabili. Partita frustrante per i lui e per i tifosi Viola.

Eysseric 5 sbaglia passaggi su passaggi. Non porta nulla di nuovo.

Igor dal 66′ 5.5 non soffre, non spinge. Pascola come una capretta di Heidi.

Callejon dal 77′ s.v.

Kouame dall’83′ s.v.

Iachini 5.5

Nonostante la salvezza raggiunta la Fiorentina non si scansa. Semplicemente nel secondo tempo viene fuori la qualità del Napoli. Il Mister saluta a testa alta. Lo scriviamo senza ironia.

Azzurri incontenibili: Napoli-Udinese 5-1, il Pagellone

Napoli

Meret 6 quel poco che deve fare lo fa bene. Sempre concentrato.

Di Lorenzo 6.5 spinge e si fa valere anche nella fase difensiva. Ormai una certezza.

Manolas 6.5 si prende cura di Vlahovic che non viene mai servito. Guida bene la difesa.

Rrahmani 7 perfetto in difesa e decisivo in attacco. Si procura il rigore senza fare praticamente nulla. E sblocca la partita.

Hysaj 6.5 bravo su Ribery a parte dopo il goal del vantaggio quando il francese cerca di scartare tutti. Lui compreso.

Fabian Ruiz 6.5 altra prestazione positiva del centrocampista spagnolo.

Bakayoko 6 quando deve rompere è perfetto, tipo suocera. Se deve costruire manco con il libretto delle istruzioni.

Politano 6.5 con la palla tra I piedi non è mai banale e tenta il goal da fuori.

Zielinski 7 con la sponda di Venuti potrebbe aver segnato il goal che porta il Napoli nella Coppa che conta. E che la Juve non vince mai.

Insigne 7.5 colpisce due pali. Sul rigore è fortunato a ritrovarsi la palla tra I piedi. Serva a Zielinski la palla del 2-0.

Osimhen 7 sulla rete di Zielinski fa un cambio di gioco da applausi. Gli manca giusto il goal.

Lozano dal 76′ s.v.

Mertens dal 77′ s.v.

Gattuso 7.5

Non sbaglia nulla. Porta a casa un 2-0 all’inglese e probabilmente qualifica il suo Napoli alla prossima Champions. Ci vuole del coraggio a mandarlo via.

Pandev stende Gattuso: Genoa-Napoli 2-1, il Pagellone

 

 

Leggi anche

 

 

 

 

Enrico Zerbo
Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli