-0.4 C
Rome
venerdì 21 Gennaio 2022
PolisPandemia fuori controllo, nessuno vuol fermarsi ma andiamo verso il lockdown di...

Pandemia fuori controllo, nessuno vuol fermarsi ma andiamo verso il lockdown di fatto

Stiamo trattando il virus come fossimo all’inizio del contagio quando era sconosciuto e non c’era neanche un vaccinato. Ora la pandemia è fuori controllo nuovamente. Chi ha sbagliato o sta sbagliando qualcosa?

Di Giorgio Cremaschi.

Pandemia fuori controllo e nuovi lockdown?

Con 200.000 contagi al giorno la pandemia è totalmente fuori controllo, nessuno onestamente può prevedere quello che succederà nelle prossime settimane.

Intanto si avvicina un’altra crisi del sistema sanitario e si ricomincia a parlare di “codice nero”, cioè della necessità di scegliere in ospedale chi salvare e chi lasciar morire. Come due anni fa.

Siamo già a 200 morti al giorno che diventeranno molti di più e tutte le misure che vengono prese tra scontri, proclami e anatemi, sono in ritardo, confuse, parziali, discriminatorie e inefficaci. Con 200.000 contagi al giorno anche con l’indice presumibilmente più basso di mortalità della variante omicron, il numero delle nuove vittime sarà enorme.

Governo, rallenta la campagna vaccinale: che succede?

Oramai è chiaro che i vaccini sono necessari, ma non bastano. L’esperienza insegna che di fronte al dilagare del contagio la sola soluzione immediata è un lockdown anche breve e mirato che fermi la valanga. E assieme ad esso un sistema di tamponamento e di tracciamento continui, con risorse e personale adeguato.

Ma purtroppo guai a chi solo accenni alla parola “fermare”; il solo punto di unità tra governo e opposizione, tra fanatici dei vaccini e NoVax, è il rifiuto dei lockdown.

Guai a chi dica che si dovrebbe fare come la Cina, che ha infinitamente meno morti e contagiati di noi e anche meno danni economici. Noi siamo in un paese liberale tronfio di sé e sempre più dominato dalla ottusità e dalla viltà delle classi dirigenti.

Per cui mentre migliaia di persone vengono intubate tutto lo scontro è sulla libertà di vaccinarsi. Così invece che decidere e organizzare un lockdown programmato, avremo il lockdown di fatto, quando milioni di contagiati dovranno comunque stare a casa. Don’t look up.

Governo va sotto sugli emendamenti al ‘dl Capienze’, Italia Viva vota con il centrodestra

Cartoline da Salò: un anno marchiato dalle stimmate della pandemia

 

Leggi anche


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli