18.7 C
Rome
martedì 12 Ottobre 2021
NewsPreoccupa un nuovo ceppo di Covid dall'Inghilterra

Preoccupa un nuovo ceppo di Covid dall’Inghilterra

C’è allarme per un nuovo ceppo di Covid dall’Inghilterra, la variante può diffondersi più rapidamente della precedente. Boris Johnson convoca riunione d’emergenza.

Un nuovo ceppo di Covid

Proprio in queste ore è un corso una riunione d’emergenza tra Boris Johnson e il suo gabinetto per l’allarme delle autorità sanitarie per una variante del Sars Cov-2, rilevato di recente nel Sud-Est dell’Inghilterra, capace di diffondersi con ancor maggiore rapidità.

Alla riunione sono presenti anche il direttore medico del governo, Chris Whitty, e il consigliere scientifico capo, Patrick Vallance, come riferito in una nota dia  Downing Street.

Lo stesso Whitty, in una  dichiarazione ufficiale, ha annunciato che il Regno Unito ha informato l’Oms sul fatto che il nuovo ceppo di coronavirus può diffondersi più rapidamente:  ”

Come risultato della rapida diffusione della nuova variante, dei dati di modelli preliminari e dei tassi di incidenza in rapido aumento nel Sud-Est, il New and Emerging Respiratory Virus Threats Advisory Group (Nervtag) ora ritiene che il nuovo ceppo possa diffondersi più rapidamente. Al momento non ci sono prove che questo nuovo ceppo causi un tasso di mortalità più elevato o che influenzi i vaccini e le terapie, ma sono in corso lavori urgenti per confermarlo.

Mutazioni precedenti della Sars-CoV-2 sono già state osservate e segnalate in tutto il mondo.

Ricordiamo che il Regno Unito è il Paese più colpito in Europa insieme all’Italia, con oltre 66.500 morti, e lo scorso 8 dicembre ha iniziato già la campagna di vaccinazione, iniziando dagli anziani e dal personale sanitario.

La British Medicines Agency (MHRA), dopo il vaccino Pfizer-BioNTech, ha in programma l’approvazione del secondo vaccino il 28 o 29 dicembre, quello sviluppato dalla AstraZeneca con l’Universita’ di Oxford.

 

Live: Boris Johnson leads urgent Covid briefing from Downing Street

 

 

[wp_ad_camp_3]

 

[wp_ad_camp_5]


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli