-2.3 C
Rome
domenica 23 Gennaio 2022
NewsCartabianca sempre più trash, lite Scanzi-Contri: "Cercopiteco", "E tu sei un cretino"...

Cartabianca sempre più trash, lite Scanzi-Contri: “Cercopiteco”, “E tu sei un cretino” – Video

A Cartabianca nuovo fuoriprogramma trash con la lite Scanzi-Contri: “Hai i neuroni di un cercopiteco“, “Sei un cretino!”.

Lite Scanzi-Contri a Cartabianca

Deraglia nuovamente il talk della Berlinguer nell’ennesima puntata dedicata alla pandemia. Nello studio di Cartabianca si discute di covid e vaccini e scoppia la lite tra Alberto Contri e Andrea Scanzi.  La conduttrice cerca invano di tenere sotto controllo gli ospiti, ma la situazione degenera nel trash televisivo e diventa ingestibile.

Scanzi contesta le argomentazioni di Contri ripetendo continuamente: “Non ho nessuna stima di questa persona. Fenomeno, stai al tuo posto”.

“Se si ammalano soprattutto anziani, bisogna intervenire su quella classe. Non è il caso di vaccinare i giovani, Guardiamo l’emergenza”, dice Contri.

“Per guardare l’emergenza basta guardare te, fenomeno”, incalza Scanzi.

A quel punto la scena volge rapidamente al pecoreccio e si finisce tra gli insulti reciproci: “Mascalzone, imbecille“, urla Contri. “Hai i neuroni di un cercopiteco“, replica Scanzi, che a quel punto viene apostrofato come “cretino”.

A quel punto Contri si alza e se ne va: “Sta uscendo dalla parte sbagliata“, prova ad avvertire la Berlinguer, senza successo.

Inevitabile finale che ricorda quelle scene da commedia all’italiana in cui il protagonista abbandona la stanza ma sbaglia la porta e si rinchiude in un ripostiglio.

Scanzi-Contri a Cartabianca (video)

 

Leggi anche

 


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli