-3.2 C
Rome
giovedì 27 Gennaio 2022
LifestyleStella McCartney presenta Mylo, la pelle di funghi

Stella McCartney presenta Mylo, la pelle di funghi

Stella McCartney fa un nuovo grande passo nella moda sostenibile lanciando i primi capi al mondo realizzati in Mylo, una pelle vegana ottenuta dalla lavorazione del micelio dei funghi.

Mylo, la pelle vegana di Stella McCartney

Alla Fashion Week di Parigi va in scena, è il caso di dire, la nuova collezione di Stella McCartney nell’Espace Niemeyer, per l’occasione trasformato in un set futuristico ispirato  al film di Neil Blomkamp “Elysium” con Matt Demon e Jodie Foster, “dove parte dell’umanità viveva in una stazione spaziale” , come ha spiegato la stilista nella conferenza stampa.

Il pezzo forte della collezione della figlia dell’ex Beatles Sir Paul McCartney, è la borsa modello Fryme, la prima al mondo realizzata con la pelle di funghi.

Stella McCarney, tra le pioniere del lusso sostenibile, ha lanciato questa innovativa bag realizzata in Mylo, nuovo materiale della Bolt Threads: è una pelle vegana, a base di micelio, l’apparato sotterraneo dei funghi.

L’impatto sulla sostenibilità di questo nuovo prodotto è enorme: ora è possibile riprodurre in laboratorio ciò che accade sotto il suolo delle foreste, dove il micelio cresce meglio, senza sprecare inoltre decine di migliaia di litri di acqua come accade per produrre un chilo di pelle animale.

Stella McCartney / Mylo. Vogue

I colori dei funghi sono parte integrante della nuova collezione: tante sfumature di verde, da toni acidi a quelli muschiati, rosso, arancio, lavanda, bianco e nero.

Parlando con Vogue Italia la stilista ha dichiarato: “I pezzi seguono l’evoluzione del marchio, l’espansione della coscienza. Sono incredibilmente orgogliosa di essere la prima casa di moda al mondo a creare capi di Mylo, una pelle di fungo lussuosamente morbida e sostenibile realizzata con micelio infinitamente rinnovabile”.

Stella McCartney / Mylo. Vogue

 

Leggi Kulturjam LifeStyle

Kulturjam LifeStyle

 

Leggi anche


Sira De Vanna
Speaker radiofonica, redattrice, storico dell'arte. Caporedattore per Kulturjam.it

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli