23 C
Rome
venerdì 30 Luglio 2021
SportSerie A 202021, 5ª giornata, Top e Flop del Colonnello Lobanovsky

Serie A 2020\21, 5ª giornata, Top e Flop del Colonnello Lobanovsky

[wp_ad_camp_1]

 

Serie A 2020\21, 5ª giornata, Top e Flop del Colonnello Lobanovsky dopo il posticipo del lunedì tra la capolista Milan e la Roma di Fonseca.

il colonnello lobanovsky: pagellone della serie a
Il colonnello Valerij Lobanovs’kyj

Serie A 2020\21, 5ª giornata, Top e Flop

Sassuolo vs Torino 3-3 (Linetty 33′, Djuricic 71′, Belotti 77′, Lukic 79′, Chiriches 84’, Caputo 85′)

Con il Sassuolo non ci si annoia mai. Goal, spettacolo e rimonte sul filo di lana. Il Torino, dato per spacciato, rischia di vincerla e si fa rimontare due goal in un minuto. Resta da vedere se è l’inizio della svolta per i granata oppure un fuoco di paglia destinato a spegnersi presto. Il Sassuolo diverte ma troppi goal presi. Mica riusciranno a rimontare sempre. Mister De Zerbi qualcosa deve registrare.

Sassuolo, il migliore

Djuricic 7.5 goal bellissimo e prestazione di alto livello anche quando il resto della squadra vacillava.

Il peggiore

Ferrari 5 gioca con lo spettro del secondo giallo. Ne viene fuori una prestazione balbettante che non aiuta i compagni di reparto.

Torino, il migliore

Belotti 7.5 altra prestazione da solo contro tutti compagni compresi che a volte non lo seguono. Meriterebbe un’altra squadra.

Il peggiore

Bremer 4 si fa superare da Caputo e questo basterebbe. Ma non è solo un episodio è l’ennesima prova del suo stato di forma. Conciato così manco a Giochi senza frontiere .

Atalanta vs Sampdoria 1-3 (Quagliarella 13′, Thorsby 59′, Zapata (r) 80′, Jankto 92′)

Cosa sta succedendo alla Dea? Seconda sconfitta in campionato di fila e ben 7 goal subiti. I meccanismi sembrano inceppati e lo spettacolo lo fanno gli avversari. Per la Sampdoria è la terza vittoria consecutiva. I ragazzi di Ranieri cominciano a far paura.

Atalanta, il migliore

Zapata 6.5 è l’unico che da segni di vita. Il rigore dubbio ma almeno ha riacceso le speranze di rimonta nerazzurre. Speranze durate poco.

Il peggiore

Gasperini 4.5 legge male la partita prima e durante. Sbaglia praticamente tutti i cambi ed il suo gioco da calcio champagne è sparito. Al massimo è calcio al Tavernello.

Sampdoria, il migliore

Ranieri 7.5 è riuscito andare identità ad una squadra che la prima giornata si era fatta rimontare in casa con due goal di vantaggio. Dal Benevento mica dal Real Madrid. Ora tutti fanno i movimenti giusti, corrono e sono pieni di entusiasmo. Il merito è solo suo.

Il peggiore

Keita 6 sul rigore atalantino è ingenuo si rifà con l’assist del 3-1.

Lazio-Atalanta, il Pagellone del Colonnello Lobanovsky2

Lazio vs Bologna 2-1  (Luis Alberto 54′, Immobile 76′, De Silvestri 91′)

La Lazio sembra in netta ripresa. Alla vittoria in Coppa segue la vittoria in campionato a spese del Bologna. Primo tempo sofferto, con goal del Bologna annullato, ma nel secondo Luis Alberto ed Immobile rendono vano il goal della bandiera dell’ex Silvestri. Partita di carattere degli uomini di Inzaghi. Il Bologna raccoglie meno di quello che semina. Immobile batte il record di Signori ed è il secondo miglior marcatore di sempre della squadra biancoceleste.

Lazio, il migliore

Immobile 7 sornione come il gatto Garfield piazza la zampata che vale il 2-0. Partita in ghiaccio e Signori superato nella classifica all time.

Il peggiore

Lucas Leiva 5 estraneo al gioco laziale non riesce a fare nessuna della due fasi. Soffre molto il centrocampo felsineo.

Bologna, il migliore

Orsolini 7 inventa ed è il vero pericolo per gli avversari. Ha tecnica e tenacia. Colpisce un palo su punizione.

Il peggiore

Danilo 5 salva su un giocatore laziale ma da una sua dormita nasce il goal del vantaggio capitolino. Dannoso.

Cagliari vs Crotone 4-2 (Messias 21′, Lykogiannis 25′, Simeone 35′, Molina 43′, Sottil 45’, Joao Pedro 84′)

Seconda vittoria consecutiva per gli uomini di Di Francesco. Il Crotone perde di nuovo ma la squadra di Stroppa ha fatto penare i sardi. Partita intensa e bella da vedere. Il Cagliari deve trovare altre conferme il Crotone punti rispetto alle prestazioni positive che non arricchiscono la classifica.

Cagliari, il migliore

Joao Pedro 7.5 è l’uomo in più per Di Francesco. Assist e goal. Da solo fa a pezzi la difesa pitagorica. Spietato.

Il peggiore

Godin 5 ha responsabilità sul vantaggio calabrese ma soprattutto non riesce a dare tranquillità alla difesa.

Crotone, il migliore

Messiah 7 è un pericolo costante per i sardi. Non da punti di riferimento e cerca di fare male ad ogni occasione. Segna il suo primo goal in serie A.

Il peggiore

Simy 5 l’impegno è encomiabile ma sbaglia due goal facili. E visto che il suo mestiere è fare goal prestazione insufficiente.

Serie A 2020\21 5ª giornata, gli altri match

Benevento vs Napoli 1-2 (R. Insigne 30′, L. Insigne al 60′, Petagna 67′)

Le due squadre si affrontano a viso aperto e viene fuori una bella partita divertente. Il Napoli esce alla distanza e gioca decisamente meglio il secondo tempo. La qualità dei singoli ha fatto la differenza. Il Benevento si batte con la consueta generosità. I ragazzi di Inzaghi devono rivedere la fase difensiva perché prendere goal ad ogni partita non aiuta a portare a casa punti.

Benevento, il migliore

R. Insigne 7 sei napoletano, fratello del Capitano del Napoli, a chi puoi fare il tuo primo goal in serie A? Al Napoli. Ottima prestazione e pomeriggio indimenticabile al netto del risultato di squadra negativo.

Il peggiore

Glik 5 dovrebbe dare solidità ed esperienza al reparto invece è l’ennesima partita nervosa, irruenta giocata usando poco la testa. E non parliamo dei colpi di testa.

Napoli, il migliore

Petagna 7 primo goal azzurro per l’ex spallino. Goal pesante per 3 punti sofferti ma meritati. Si è fatto trovare pronto.

Il peggiore

Lozano 5 sembra quello dello scorso anno. Una partita fatta di appoggi sbagliati ed errori marchiani. Andava sostituito dopo 5 minuti.

Serie A 202021, 4ª giornata, Top e Flop del Colonnello Lobanovsky

Parma vs Spezia 2-2 (Chabot 28′, Agudelo 31’, Gagliolo 34′, Kucka (r) 92′)

Questa volta è lo Spezia che si fa rimontare il doppio vantaggio. Fa una buona partita, va sul 2-0, ma non basta per portare a casa la vittoria. Colpisce anche 3 pali. Il Parma ha il merito di crederci fino alla fine e trova il pareggio su rigore in pieno recupero.

Parma, il migliore

Karamoh 7 entra e da la svolta alla partita. Impegna severamente il portiere spezzino e trascina i suoi compagni. Il ragazzo sta crescendo bene.

Il peggiore

Gervinho 4.5 avulso dalla gara non salta mai l’avversario. Quando riesce a saltarlo regala giocate da oratorio. In queste condizioni fa solo danni.

Spezia, il migliore

Agoumé 7 è il suo esordio assoluto ma non sembra risentirne. Il classe 2002 gioca con sagacia e colpisce un clamoroso palo.

Il peggiore

Ferrer 5.5 fatica a contenere Karamoh e manda in sofferenza la squadra. Era meglio se rimaneva in panchina.

Serie A 2020\21, 5ª giornata, Top e Flop del Colonnello Lobanovsky

Fiorentina vs Udinese 3-2 (Castrovilli 11′ e 51′, Milenkovic 21′, Okaka 43’ e 86′)

Torna a vincere la Fiorentina dopo un mese. Partono meglio i friulani ma i Viola segnano due volte. I bianconeri insistono e trovano il goal della speranza a fine primo tempo. Castrovilli ad inizio ripresa riporta a due il vantaggio della Fiorentina ma Okaka nel finale trova il goal e i Viola devono resistere all’assalto finale dell’Udinese. Udinese combattiva ma poco precisa.

Fiorentina, il migliore

Castrovilli 7.5 due goal e pure un assist. È l’anima della squadra e da vero leader guida i compagni verso una vittoria che mancava da tempo.

Il peggiore

Caceres 5 in sofferenza su Lasagna ed impreciso sulle reti di Okaka. L’esperienza non lo salva.

Udinese, il migliore

Okaka 7 è una garanzia. Difficilmente sbaglia l’approccio alla partita ed i suoi goal non mancano mai. È il riferimento della squadra.

Il peggiore

De Maio 5 dovrebbe guidare la difesa a 3 bianconera ma è spesso in difficoltà. Si fa uccellare da Castrovilli sul suo secondo goal.

Serie A 2020\21 5ª giornata Top e Flop: Milan-Roma

Serie A 2020\21 5ª giornata Top e Flop: Genoa-Inter

Serie A 2020\21 5ª giornata Top e Flop: Juventus-Verona

[wp_ad_camp_3]

 

[wp_ad_camp_5]

 

 


Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli