Quotidiano on-line ®

27.3 C
Rome
domenica, Agosto 14, 2022

Atalanta-Torino 3-3, Belotti guida la rimonta. Il Pagellone

Festival del gol a Bergamo con i granata che hanno recuperato un passivo di 0-3 dopo 21′ minuti per acciuffare il 3-3 nel finale. Atalanta-Torino 3-3, il Pagellone.

Atalanta-Torino 3-3, Belotti guida la rimonta. Il Pagellone

Atalanta-Torino 3-3, il Pagellone

Atalanta-Torino 3-3 (Ilicic 14′, Gosens 19′, Muriel 21′, Belotti 42′, Bremer 45’+1’, Bonazzoli 83′)

Gollini 6 bravo sul penalty di Belotti ma niente può sulla respinta. Su Bremer ci vorrebbe un miracolo. Su Bonazzoli assiste.

Toloi 5.5 su Zaza mette una pezza ma su Bonazzoli rimane imbalsamato.

Romero 6.5 duello da ok Corral con Belotti. Nessun vincitore e garra adrenalinica.

Palomino 5 suo il fallo da rigore che resuscita il Torino ma suo anche un intervento determinante su un cross pericoloso dalla fascia. Prestazione con luci ed ombre ma sono più le ombre.

Ruggeri 5 fatica molto a contenere Singo che è fisicamente pugnace ma tecnicamente modesto.

De Roon 7 assist al bacio per il vantaggio orobico e partita di qualità e quantità.

Pessina 6.5 raramente sbaglia la giocata. Partner perfetto di De Roon.

[themoneytizer id=”68124-1″]

Gosens 7 segna un goal, salva su Murru e fa una partita generosa e di livello.

Malinovskyi 6.5 tecnicamente sopraffino conquista falli da posizioni interessanti

Ilicic 6.5 goal che apre le marcature. Il Torino è una delle sue vittime preferite.

Muriel 7 segna un goal che è un mix di tecnica ed arguzia. Quando è chiamato in causa raramente si fa trovare impreparato.

Dijmsiti dal 46′ 5 con il compagno Toloi riesce a farsi superare da Bonazzoli.

Zapata dal 58′ 5 ha la palla del 4-2 e la spara in orbita. Impreciso, grezzo, irritante nelle giocate.

Miranchuk dal 58′ 6 ha qualità e lo fa vedere. Un palo ed un assist perfetto a Zapata che centra un satellite spia cinese.

Lammers dal 78′ s.v.

Pasalic dall’85 s.v.

Gasperini 5

Se non basta vincere 3-0 per portare a casa i tre punti. Ennesima rimonta subita e blackout della squadra preoccupante. Blackout che coinvolge anche la panchina. I cambi non incidono per niente.

Atalanta-Torino 3-3, Belotti guida la rimonta. Il Pagellone

Torino

Sirigu 5 reattivo come un gatto di marmo ha evidenti colpe su un paio di goal nerazzurri.

Izzo 5 va in tilt totale controllo Malinovskyi e Muriel. Si riprende dopo i sette minuti da incubo.

N’Koulou 5.5 qualche indecisione che costa cara. Da lui ci si aspetta di più.

Bremer 6 si perde Ilicic che segna il goal del vantaggio. Si riscatta con la rete del 3-2.

Singo 6.5 come già detto fisicamente straripante e mette in difficoltà gli avversari. Ma anche errori clamorosi. Colpisce la parte superiore della traversa.

Lukic 6 un paio di palloni recuperati mettono in crisi L’Atalanta.

Mandragora 6.5 buone geometrie ed è anche pericoloso in avanti. La speranza è che duri.

Rincon 6.5 combatte in mezzo al campo e cerca di rendersi pericoloso.

Murru 6 in fase difensiva un disastro. Molto meglio se attacca e sfiora la gioia personale.

Zaza 6 generoso ma poco preciso. La sufficienza è solo per l’impegno.

Belotti 7 bello il gesto che fa togliere il giallo a Romero. È l’anima della squadra e da lui parte la rimonta.

Ansaldi dal 55′ 6 partita attenta ed ordinata.

Baselli dal 55′ 6 gestisce meglio possesso. Ordinato e preciso.

Verdi dal 72′ 6.5 serve a Bonazzoli la palla del 3-3

Bonazzoli dall’81’ 6,5 in campo segna la rete del 3-3

Gojak dall’81’ s.v.

Nicola 6.5

La sua squadra prende tre goal in pochi minuti. Un altro allenatore si sarebbe demoralizzato invece lui no. Guida i ragazzi dalla panchina e porta a casa un punto prezioso.


Fiorentina -Inter 0-2

Juventus-Roma 2-0

Sassuolo-Spezia 1-2

Genoa-Napoli 2-1

 

 

[themoneytizer id=”68124-28″]

Actarus
Actarus
Alleva cavalli, guida astronavi, combatte per l'umanità, appassionato di sport e malato di calcio.

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli