Quotidiano on-line ®

32.1 C
Rome
martedì, Luglio 5, 2022

Elezioni, Michele Santoro: Calenda & Renzi sono l’apice dello stupore, urlano al trionfo con un misero 0,6%

Michele Santoro commenta i risultati del primo turno delle elezioni amministrative 2022 dalle pagine social del suo sito e stempera gli entusiasmi elettorali delle varie compagini: “A leggere i dati più che un terremoto sembra uno specchio d’acqua stagnante.”

Michele Santoro: Calenda & Renzi sono l’apice dello stupore

Sì la Lega è crollata, il M5s si è polverizzato e la Sinistra bisogna cercarla tra le tante liste civiche.
Il Pd è il primo partito ma ha solo il 19.3%.
Meloni si esalta ma ha appena il 10% e ha sorpassato una Lega dimezzata.
Poi, l’apice dello stupore: il Centro di Calenda & Renzi, che urla al trionfo e dà l’aut aut a Enrico Letta, raccoglie in realtà un misero 0,6%.

Il centrodestra unito sbandiera la vittoria ma supera di appena 2 punti il centrosinistra.
A leggere i dati di Youtrend più che un terremoto sembra uno specchio d’acqua stagnante.

Come scrive il direttore Marco Tarquinio sull’Avvenire di oggi: “Quasi metà dell’Italia chiamata alle urne non vota, quasi metà dell’Italia chiamata alle armi non si fa incantare da retoriche e ambiguità bellicistiche.”

“A metterla così, l’analisi a qualcuno potrà sembrare un po’ ruvida. Eppure, si tratta di una verità percepibile in questa torrida metà di giugno del 2022. Ed è saggio far attenzione ai segnali che vengono dal corpo vivo del Paese, compresi quelli che dicono di cittadini che non si fanno convincere neppure da tutti coloro che – nel centrodestra come nel campo largo progressista – ripetono “pace pace” e poi votano sempre “sì” sull’aumento della spesa militare e sulle armi da gettare nella fornace atroce della guerra d’Ucraina. Sta accadendo qualcosa e non sono solo gli ormai consueti spostamenti di voti tra case partitiche vicine e da queste verso la piazza sconsolata e ribollente dell’astensione”.

Nella foto, i risultati delle elezioni amministrative del 12 giugno calcolati da YouTrend sul totale dei voti validi nei comuni con più di 15.000 abitanti (esclusi quelli in Sicilia e Friuli Venezia Giulia)

Michele Santoro Presenta

 

Leggi anche

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli