22.4 C
Rome
venerdì 30 Luglio 2021
Biblos'I Mediterranei' al MANN di Napoli. In diretta oggi anche su Facebook

‘I Mediterranei’ al MANN di Napoli. In diretta oggi anche su Facebook

Oggi, Giovedì 8 Luglio alle ore 12,00 presso l’Auditorium del MANN, sarà presentato il progetto editoriale “I Mediterranei”, nato su iniziativa dell’archeologo Salvatore Agizza, diretto dalla giornalista Matilde Andolfo e distribuito da Guida Editori.

‘I Mediterranei’ al MANN di Napoli

Progetto editoriale “I Mediterranei”: ad aprire i lavori, sarà il Direttore del MANN Paolo Giulierini, al quale faranno seguito i saluti dell’Assessore regionale al Turismo Felice Casucci e un messaggio del Ministro della Cultura Dario Franceschini.

L’evento, che sarà trasmesso in diretta Facebook sui canali del brand, quelli del MANN e del sito di notizie www.ildenaro.it, si presenta ricco di interventi distribuiti in due sessioni; durante la prima, prenderanno la parola Andrea Annunziata, Presidente dell’Autorità Portuale Tirreno Centrale e Roberto Danovaro, Presidente della Stazione Zoologia “Anton Dohrn”.

Nella seconda parte, sarà l’archeologo Salvatore Agizza a illustrare le ragioni del nuovo progetto editoriale, passando poi la parola a Diego Guida, Direttore generale di Guida Editori e, a seguire, al Presidente di Canale 21 Paolo Torino che descriverà la nuova trasmissione televisiva dedicata a “I Mediterranei”.

'I Mediterranei' al MANN di Napoli. In diretta oggi anche su Facebook
Premio Cultura del Mare – Salvatore Agizza

L’idea di questa nuova sfida progettuale, si innesta nel solco della Mostra “Thalassa, meraviglie sommerse dal Mediterraneo”, inaugurata al Mann alla fine del 2019 e curata sempre da Salvatore Agizza il quale, a seguito del favorevole riscontro internazionale e forte delle importanti collaborazioni intessute con enti scientifici, amministrativi e privati, ha voluto dare continuità alla rete attraverso la nascita del progetto editoriale.

'I Mediterranei' al MANN di Napoli. In diretta oggi anche su Facebook
mostra “Thalassa”: Paolo Giulierini. (Foto Graziano Tavan)

Mancava un prodotto sul Mediterraneo che presentasse una tale pluralità di linguaggi, dal web, ai social fino alla carta stampata, attraverso i quali ci proponiamo l’ambizioso progetto di “unire” e non isolare il racconto dei Popoli, di quelle comunità che abitano da secoli lo stesso mare, il Mare Nostrum. Il nostro sarà un viaggio nell’archeologia tra scoperte, mostre, eventi, lavoro, manager e comunità legate al mare. Di sotto e di sopra. Il Mediterraneo, testimone del nostro passato, può rappresentare oggi il motore per lo sviluppo dell’economia dei nostri territori”, dichiara Salvatore Agizza.

'I Mediterranei' al MANN di Napoli. In diretta oggi anche su Facebook

Leggi anche


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli