Quotidiano on-line ®

28.8 C
Rome
domenica, Agosto 14, 2022

Israele, oltraggio ai palestinesi: continua la demolizione del cimitero di Yusufiya

Le ruspe nel cimitero islamico di Yusufiya. I lavori per costruire un parco e sentieri turistici. ANP: “Vogliono portaci via persino i nostri morti

La demolizione del cimitero di Yusufiya

Domenica scorsa, le forze di occupazione israeliane hanno occupato e distrutto il cimitero di Yusufiya  a Gerusalemme, al fine di stabilire più parchi talmudici e sentieri per coloni ebrei e turisti intorno alle mura della Città Vecchia,  come ha riferito Arab48.

L’operazione prosegue da giorni. In un comunicato diffuso dal Ministero degli Affari Esteri dell’Autorità Nazionale Palestinese (ANP) si denuncia con la massima fermezza il proseguimento dei lavori di demolizione del regime israeliano, per il settimo giorno consecutivo, nel cimitero islamico di Al-Jusufiya, che si trova fuori Bab al-Asbat (la Porta del Leone), ad Al-Quds.

“Il cimitero è uno dei cimiteri islamici più importanti e importanti della città di Gerusalemme, che è pieno dei resti del popolo del città, studiosi anziani, persone rette, mujaheddin e martiri”.

Israele, ha aggiunto, cerca di “cancellare la storia della città santa e il suo autentico carattere arabo-islamico e cambiare lo status storico della città”.

La nota ricorda che questo crimine e altre violazioni sono considerate crimini contro l’umanità punibili nei tribunali internazionali e secondo il diritto internazionale.

“Questi crimini richiedono un’immediata azione internazionale per chiedere conto ai responsabili”, ha sottolineato l’ANP, aggiungendo che l’operazione israeliana nel cimitero di Al-Jusufiya è un’ulteriore prova del “degrado umano e morale di coloro che sono dietro questo atto atroce”. In effetti, ha sottolineato, “perseguitare i palestinesi fino alla tomba è la peggiore forma di crimine.”

Leggi anche

 

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli