Quotidiano on-line ®

28.4 C
Rome
sabato, Agosto 13, 2022

Geremia Gaudino, dirigente napoletano di Italia Viva, pubblica insulto omofobo

Un dirigente napoletano di Italia Viva, Geremia Gaudino, ha lanciato un pesante insulto omofobo a un giornalista durante una discussione su twitter.

Geremia Gaudino, dirigente napoletano di Italia Viva pubblica insulto omofobo

Il dibattito sul Ddl Zan continua ad infiammare gli animi tra gli schieramenti , soprattutto nell’arena social, e gli eccessi e le cadute di stile, fino a vere e proprie aggressioni verbali, sono dietro l’angolo. Il livello, come avrebbe detto il buon vecchio Riccardo Pazzaglia è terra-terra…

Come quello accaduto su twitter alcune ore fa, durante una discussione tra Geremia Gaudino e Stefano Albamonte.

Il primo,  Gaudino, è un funzionario della Regione Campania, iscritto coordinatore territoriale Torre del Greco e candidato elezioni regionali Campania 2020 con ItaliaViva, cattolico, contrario al Ddl Zan.

Durante una veemente discussione social con Stefano Albamonte, giornalista direttore/coordinatore di un’ agenzia fotogiornalistica, ha lanciato un pesante insulto omofobo.

Geremia Gaudino, dirigente napoletano di Italia Viva, pubblica insulto omofobo

Immediata la solidarietà ad Albamonte da colleghi ed esponenti politici. Gaudino ha cercato di correre ai ripari cancellando il tweet e pubblicando delle scuse piuttosto farraginose, ma ormai il danno era fatto.

Geremia Gaudino, dirigente napoletano di Italia Viva, pubblica insulto omofobo

Ora si attende una presa di posizione dai piani alti di Italia viva.

 

Leggi anche

Ti potrebbe anche interessare

Seguici sui Social

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli