12.2 C
Rome
giovedì 20 Gennaio 2022
NewsCrisanti: A casa gli attuali politici. Stiamo creando terreno per variante resistente...

Crisanti: A casa gli attuali politici. Stiamo creando terreno per variante resistente ai vaccini

Il virologo Crisanti reputa negativo lo studio sul calo di efficacia dei prodotti Pfizer sulla variante Delta e le aperture scriteriate.

Crisanti: Stiamo creando il terreno per una nuova variante resistente ai vaccini

L’ormai notissimo virologo e professore ordinario di Microbiologia a Padova, Andrea Crisanti, lancia l’allarme per la gestione dell’emergenza Covid: lo studio israeliano che rivela la minore efficacia dei prodotti Pfizer contro la variante Delta è un segnale preoccupante.

In una intervista rilasciata al quotidiano Repubblica, Crisanti commenta lo studio israeliano sul Pfizer dove emergerebbe un calo dal 94 al 64 per cento del grado di efficacia. “La variante infetta anche i vaccinati, che comunque sono più protetti“, spiega il virologo.

A preoccupare Crisanti è anche la variante californiana, detta Epsilon: “Questa variante sembra pericolosa, ma deve ancora dimostrare sul campo la sua efficacia. Ci potrebbe essere in futuro una nuova variante che combini contagiosità della Delta e resistenza della Epsilon”.

Non manca un comm2nto sull’allentamento delle misure che si stanno avendo, per esempio, nel Regno Unito: “Boris Johnson lascia la popolo la responsabilità, ma è una scelta pericolosa perché la traiettoria evolutiva della Delta è di creare una nuova variante più resistente ai vaccini”.

Cosa fare dunque in caso di nuovi contagi da nuove varianti?  Per Crisanti lo scenario è quello già vissuto mesi fa, con una dura chiusura sulla nostra classe politica: “Si ricomincia da capo, si mette in campo un tracciamento e, mi permetto, si mandano a casa gli attuali politici”. “Gli unici modelli epidemiologici vincenti sono Taiwan, Singapore, Australia e Nuova Zelanda. Nel caso italiano, si è preferito favorire la ripresa e il turismo come l’anno scorso del resto, sottovalutando i rischi”.

Covid, Crisanti accusa: "Stanno sottostimando i dati sul contagio, i conti non tornano"

Leggi anche


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli