31.1 C
Rome
venerdì 23 Luglio 2021
SportSerie A 202021, 3ª giornata: i pronostici del Colonnello Lobanovsky

Serie A 2020\21, 3ª giornata: i pronostici del Colonnello Lobanovsky

Serie A 2020\21, 3ª giornata. Si comincia venerdì sera con l’anticipo tra Fiorentina e Sampdoria, fino a domenica alle 20:45 quando si chiuderà con  Juventus-Napoli. I pronostici del Colonnello Lobanovsky

Serie A 2020\21, 3ª giornata

Fiorentina vs Sampdoria

La Fiorentina in questo campionato ha sempre segnato per prima, con il Torino è andata benissimo con l’Inter decisamente no. La Sampdoria è invece riuscita a prendere sempre 3 goal. Ed è ferma a zero punti. Riuscirà a conquistare i primi punti del suo campionato? Non vince a Firenze dal 2017 ed è partita che ha sempre visto, negli ultimi anni, almeno 2 goal e goal da entrambe le squadre. I Viola sono favoriti per organico e stato di forma ma i blucerchiati non potranno sempre perdere. La Sampdoria ha ufficializzato Keita Baldé ma è positivo al Covid quindi non utilizzabile. In casa Fiorentina Chiesa è sempre li per partire ma non parte mai. Quindi giocherà.

Pronostico: vince la Fiorentina.

Sassuolo vs Crotone

Il Sassuolo arriva dalla scoppiettante vittoria di Spezia ed il Crotone da due sconfitte su due partite, un goal fatto e sei subiti. Un rullino di marcia non esaltante. I favori del pronostico sono tutti per i neroverdi, superiori nell’organico e nel gioco, ma non devono sottovalutare l’avversario per non fare la fine dell’Udinese contro lo Spezia. Nei precedenti in serie A solo una volta è uscito il pareggio, altrimenti sono due vittorie del Sassuolo ed una del Crotone. Da tenere d’occhio Caputo e Rivière che ha segnato l’unico goal dei calabresi.

Pronostico: 1 vittoria del Sassuolo.

Udinese vs Roma

L’Udinese non ha ancora segnato un goal nel campionato 2020/21 e non ha fatto neppure un punto. La Roma stava per superare la Juventus, salvata solo da Ronaldo e dal poco coraggio di Fonseca. Le due squadre, nello scontro diretto, non pareggiano dal 2013 e questa potrebbe essere la volta buona. Giocatore da seguire è Stefano Okaka, ex della Roma con cui esordì giovanissimo, ed attaccante titolare dei friulani.

Pronostico: X ma se volete andare sul sicuro over 0.5 squadra di casa.

Atalanta vs Cagliari

Lo scorso anni finì con un secco 2-0 del Cagliari. In quella partita l’Atalanta, come a volte le accade, non ne indovinò una. I bergamasci hanno rifilato 4 goal al Torino e 4 goal alla Lazio. E sono al loro esordio casalingo. Il pronostico è tutto per loro sempre che non incappino in qualche giornata storta ma è improbabile che gli accada di nuovo con il Cagliari e per il secondo anno consecutivo. In casa Cagliari Di Francesco, nell’attesa che arrivi Radja, deve trovare la quadra e riscattare la sconfitta casalinga contro la Lazio. Potrebbe non far giocare Simeone e far giocare Godin. Gli lasciamo un piccolo suggerimento.

Pronostico: non esce goal, tra le due squadre, dal 2017, precisamente da 6 partite. Quindi goal che è pagato bene.

[wp_ad_camp_2]

Benevento vs Bologna

Il Benevento non ha mai segnato al Bologna, in seria A due precedenti con 4 goal dei felsinei. Il Benevento dopo la strepitosa rimonta di Genova è stato sommerso di goal dalla Corazzata interista. Questa sarà la prova del 9 per pesare la forza della squadra. Il Bologna invece ha riscattato al sconfitta del Meazza, contro il Milan, battendo 4-1 il Parma. Partita dal pronostico non semplice ma sono punti che potrebbero pesare nella lotta per la salvezza.

Pronostico: il Benevento un goal lo fa. Over 0.5 squadra di casa.

Lazio vs Internazionale

Partita tra due candidate per il titolo. Non si può dire ma l’obbiettivo è quello. La Lazio contro l’Atalanta non l’ha proprio vista ed è stata seccamente sconfitta. L’Inter, dopo la rocambolesca vittoria contro al Fiorentina, ha passeggiato sul Benevento. Se i nerazzurri registrano la difesa, che finora ha sempre preso goal, potrebbero espugnare l’Olimpico. Una delle tante partite della svolta. Il campionato è lungo, siamo solo alla terza, ma vincere a Roma sarebbe un segnale importante. Il pareggio ci potrebbe stare, una sconfitta darebbe il via a polemiche interminabili.

Pronostico: vittoria dei nerazzurri.

Parma vs Verona

Il Verona è a punteggio pieno e con la difesa imbattuta. Il Parma invece ha fatto il pieno di sconfitte e di goal incassati. Liverani deve per forza fare punti altrimenti durerà ben poco sulla panchina parmense. Il Verona non perde in casa del parma dal 2014 e lo scorso anno ha preso 6 punti su 6.

Pronostico: X2 pagato bene. Over 1.5 anche ed il Verona prima o poi lo prenderà un goal.

Milan vs Spezia

Il Milan finora non ha subito goal ed ha vinto due partite su due. Lo Spezia ha espugnato Udine con una partita perfetta. Il Milan è reduce dalla battaglia di Rio Ave dove ha rischiato di essere eliminato dalla Coppa. La logica dice Milan ma gli aquilotti spezzini non hanno nessuna intenzione di fare le comparse con il destino segnato.

Pronostico: goal

Napoli vs Juventus

Il Napoli riuscirà a superare la squadra più forte del campionato? Gattuso riuscirà a contrastare tatticamente Pirlo? A queste domande troveremo la risposta a fine partita. I bianconeri giocano un calcio innovativo infatti sono riusciti a pareggiare in 10 e si sono permessi di schierare dal primo minuto Rabiot, regalano gli uomini per quanto sono forti. Il Napoli non può permettersi questi vantaggi e non si devono far ingannare dal rotondo 6-0 contro il Genoa. La Juventus potrebbe vincere anche con Marchetti in porta, per dire come sono messi.

Pronostico: solo un miracolo può salvarli.

La Lega diventa dadaista e premia Dybala come miglior giocatore della Serie A.

 

Programma della 3ª giornata

  • Fiorentina-Sampdoria, venerdì 2 ottobre ore 20:45
  • Sassuolo-Crotone, sabato 3 ottobre ore 15:00
  • Genoa-Torino rinviata
  • Udinese-Roma, sabato 3 ottobre ore 20:45
  • Atalanta-Cagliari, domenica 4 ottobre 12:30
  • Benevento-Bologna, domenica 4 ottobre ore 15:00
  • Lazio-Inter, domenica 4 ottobre ore 15:00
  • Parma-Verona, domenica 4 ottobre ore 15:00
  • Milan-Spezia, domenica 4 ottobre ore 18:00
  • Juventus-Napoli, domenica 4 ottobre ore 20:45

 

[wp_ad_camp_2]

 

Serie A 2020\21, 3ª giornata

[wp_ad_camp_5]
 

 

 

 

 

 

 

,


Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli