6.4 C
Rome
martedì 2 Marzo 2021
Sport L'arbitro di Crotone-Juventus mandato nelle miniere di Perdasdefogu
Condividi sui social

L’arbitro di Crotone-Juventus mandato nelle miniere di Perdasdefogu

Condividi sui social

Francesco Fourneau, l’arbitro di Crotone-Juventus, francese di origini, è un 36enne italiano appena promosso in Can A. Alla sua 7a presenza in Serie A ed è salito alla ribalta delle cronache sportive perché  non ha sbagliato nessuna decisione nonostante i molti casi dubbi: dal rigore per il Crotone, all’espulsione di Chiesa fino all’offside di Morata sul gol non convalidato.

C’è un problema: le tre decisioni, tutte corrette, come dicevamo, sono state tutte a sfavore della corazzata bianconera. E allora?

Ci mancherai, eroe. Così i social avevano salutato l’arbitraggio di Fourneau. Come l’immancabile Ziliani:

l'arbitro di rotone-juve spedito nelle miniere di perdasdefogu

L’ironia di Ziliani prefigurava per il fischietto una repentina carriera. Detto fatto.

Fourneau domani sarà il quarto uomo in Reggina-Cosenza, derby calabrese di Serie B.

Non è una battuta stavolta. Una carriera rapidissima per la giovane promessa dei fischietti!

In realtà non c’è nulla di strano: è una scelta dettata dalla normale turnazione. Nel turno precedente Reggina-Entella è stata diretta da Pairetto e Orsato ha diretto Monza-Spal, per esempio. Ma, come diceva un tipo molto famoso in questo paese: a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca…

L’arbitro di Crotone-Juventus e i Top e Flop della settimana

 

Condividi sui social


Marquez
Marquez
Corsivista, umorista instabile.

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli

Condividi sui social