20.4 C
Rome
domenica 22 Maggio 2022
SportAllenatore del Catania entra in campo al 92° e stoppa contropiede avversario

Allenatore del Catania entra in campo al 92° e stoppa contropiede avversario

Clamoroso allo stadio Massimino: al minuto 92’ l’allenatore del Catania interrompe il contropiede avversario entrando in campo.

Raffaele, l’allenatore del Catania, la combina grossa

Clamoroso al Cibali! La celebre locuzione coniata nel giugno del 1961 durante la partita Catania-Inter giocata allo stadio Cibali e attribuita a Sandro Ciotti merita di essere evocata nuovamente per quanto accaduto ieri, mercoledì 18 novembre, stavolta allo stadio Massimino.

Sul finale del match tra  Catania e Viterbese, quando la squadra di casa era in vantaggio per 2 a 1 e gli avversari erano in costante pressing per provare a raggiungere il pareggio, il tecnico dei padroni di casa, Raffaele, è entrato in campo durante un contropiede della Viterbese togliendo la palla dai piedi del calciatore che avanzava dalla corsia laterale verso la porta avversaria.

L’arbitro ha ovviamente espulso Raffaele tra lo stupore dei giocatori in campo. Immaginiamo quello che sarebbe potuto accadere se ci fosse stato anche il pubblico…

 

 

[wp_ad_camp_3]

 

[wp_ad_camp_5]

 

L’allenatore del Catania. Quello della Juventus.


Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli