10.8 C
Rome
mercoledì 14 Aprile 2021
PolisL'economia italiana è tenuta in piedi dalla Cina: la conferma dall'Istat

L’economia italiana è tenuta in piedi dalla Cina: la conferma dall’Istat

 

L’export italiano verso la Cina sta facendo affari d’oro, nonostante la crisi. La conferma arriva dal report di settembre dell’Istat.

Istat, export Cina: è boom

La politica guarda a Washington, a Bruxelles si discute ma l’economia italiana viaggia verso Pechino.

Il report dell’Istat sul commercio estero certifica che settembre è stato un mese eccellente per le esportazioni italiane, a dispetto della crisi sanitaria, trainate dai mercati extraeuropei. Nel complesso l’export italiano nei paesi extra Europei è cresciuto dell’8%, mentre le importazioni sono diminuite del 2%. Il saldo della bilancia commerciale è quindi raddoppiato a 5,4 miliardi.

Gli industriali italiani stanno facendo affari d’oro ed è per questo che alcune categorie, come Federalimentare e Federlegno, vanno contro i dettami di Bonomi e le sue posizioni padronali, non per improvvisa filantropia verso i lavoratori ma, molto pragmaticamente, perché sono pieni di commesse e ordinativi per il2021 e non vogliono problemi come scioperi o tensioni nelle fabbriche. L’agroalimentare nel corso dell’anno è cresciuto del 3% complessivo mentre il settore pasta addirittura del 30% come export.

Ma il vero dato straordinario è quello verso la Cina, +33% annuo. La bilancia commerciale italiana è sostenuta massicciamente dalle importazioni da parte di Pechino, una vera manna per la nostra imprenditoria. Già a luglio il dato fu clamoroso, +24%,

La via della seta è una realtà industriale, economica, finanziaria, ma non politica per pressioni euroatlantiche.

Nel pieno della pandemia l’intervento cinese in Italia era all’interno di una complessiva manovra di avvicinamento e stretta nei rapporti bilaterali, tanto che  i commissari politici presso le aziende cinesi consigliavano di importare merci italiane per sostenere la nostra economia. Ora arriva la conferma dei dati ufficiali.

La Cina è vicina, direbbe Marco Bellocchio.

Istat, export Cina, il report settembre 2020

L'economia italiana è tenuta in piedi dalla Cina la conferma dall'Istat

 



Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli