24.8 C
Rome
domenica 6 Giugno 2021
TecnèMedici rubacuori in TV: da Kildare al Dr House

Medici rubacuori in TV: da Kildare al Dr House

La TV è da sempre invasa da medici, da Kildare al Dr House, passando per Guido Tersilli. Gli eroi dell’era epidemica in passato erano i rubacuori della quiete familiare.

Da Kildare al Dr House: i rubacuori della quiete domestica

Fino a che non è diventato il prete di Uccelli di Rovo, il famigerato Padre Ralph, pensavamo di aver cominciato bene con le apparizioni dei medici in tv: il Dottor Kildare era il vero rubacuori della quiete domestica, lo spirito della brillantina Linetti fattosi carne!

Altro che lo scorbutico Dottor House, allievo più di Sherlock Holmes che di Ippocrate.

Per non parlare dei vari Medici in famiglia o gli ex E.R. Medici in prima linea, in realtà aspiranti presidenti degli Stati Uniti d’America, dal momento che il piano di Clooney una volta sposata Amal, é finalmente venuto alla luce in tutta la sua chiarezza.

Anche mia nonna sospirava quando appariva lui: ah, il Dottor Kildare!

Richard Chamberlain interpretava magistralmente un giovane medico che coniugava la competenza all’umanità, e fu il protagonista fortunato di una serie televisiva andata in onda tra gli anni Sessanta e Settanta.

Bisogna dire che la popolazione maschile e quella femminile dissentivano largamente sul tipo di medico da aspettarsi nella realtà.

Medici in corsia

Mio nonno, per dire, avrebbe fatto carte false per trovarsi di fronte Alberto Sordi, con o senza mutua, in versione Guido Tersilli in versione Marcia di Esculapio per i corridoi di una clinica.

Mia nonna invece sospirava di delusione ogni volta che arrivava un omino calvo e baffuto a misurarle la pressione, che però, aveva l’indubbio merito di portare con sé una quantità industriale di caramelle Rossana. O almeno per me era un merito.

Medici rubacuori in TV: da Kildare al Dr House
Le puntate della nuova serie televisiva, Il Dottor Kildare, – recita il TvRadiocorriere del 4-10 aprile 1965 – alle ore 22,05 sul Secondo Programma TV.

Certo viene da ridere a pensare che  il personaggio di Kildare, e per antonomasia il suo interprete, all’epoca erano considerati una speranza per l’umanità futura, dal momento che, sempre sul Radiocorriere leggiamo:

Kildare è il prototipo del medico di domani perché soltanto così la nobile professione potrà sopravvivere in tutta la sua dignità. Egli sarà sempre un vero amico dei suoi pazienti.

Medici rubacuori in TV: da Kildare al Dr House

E invece negli anni più recenti, paradigmaticamente per le trasformazioni che si sono succedute nei costumi, il medico più amato del presente è il Dottor House, un orso che dedica solo maleducazione e insofferenza ai suoi pazienti, ma che ha l’indubbio merito di intuire che la maggior parte di loro sta morendo per infezioni importate direttamente da Marte!

La svolta degli ultimi anni è stata sicuramente l’attenzione dedicata ai pazienti, indiscussi nuovi protagonisti delle serie TV, valga per tutti la serie  In Treatment, dove addirittura il medico stesso si presenta quale paziente di un altro medico.

Per non parlare poi di Braccialetti Rossi, apoteosi della presenza del malato, che vanta un primato inarrivabile di minuti trasmessi rispetto al corrispettivo medico.

Il tradimento di Kildare

Certo sulla scelta di dedicarsi ai malati piuttosto che ai medici, molto deve aver inciso la pessima figura fatta da Chamberlein nel 1983. Infatti l’attore, dopo aver deluso milioni di donne (attualmente Richard Chamberlain risiede alle Hawaii, con il suo partner, il produttore e regista Martin Rabbett), fu protagonista di un episodio rivelatore.

Mentre girava alcune scene di sesso con Jane Seymour nella miniserie tv “Uccelli di rovo”, questa lasciò cadere del latte materno (aveva partorito da poco) sul petto di Chamberlain, che gridò allo scandalo e impose alla produzione di licenziarla. La parte di protagonista femminile venne affidata poi a Rachel Ward.  (EN) Seymour’s Squirt Cost Her A Thorn Birds Role, 22 gennaio 2004.

Sono certa che lo stesso Kildare, se fosse mai esistito, si sarebbe rivoltato nella tomba!

Dottor Kildare, Archivio Warner

 

Gli stimolanti del professor Filatov!

Pubblicità sul TvRadiocorriere del 4-10 aprile 1965

 

[themoneytizer id=”68124-2″]

 

 


Barbara Napolitano
Antropologa, regista e docente di cinematografia all'Accademia di Belle Arti di Napoli

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli