3.1 C
Rome
martedì 9 Marzo 2021
Sport Parma-Juventus 0-4, il Pagellone di Lobanovsky

Parma-Juventus 0-4, il Pagellone di Lobanovsky

Allo stadio Tardini i bianconeri travolgono la squadra di Liverani con la migliore prestazione stagionale. I ducali non pervenuti. Parma-Juventus 0-4, il Pagellone del colonnello Lobanovsky.

Il colonnello Valerij Lobanovs'ky
Il colonnello Valerij Lobanovs’ky

 

Parma-Juventus 0-4, il Pagellone

Parma-Juventus 0-4  (Kulusevski 23′, Ronaldo 26′ e 48′, Morata 86′)

 

 

Sepe 5 prestazione da portiere del Subbuteo. Raccoglie 4 goal nella sua rete. Mai decisivo.

Iacoponi 5 non riesce a contenere Alex Sandro. In continua difficoltà non la vede mai.

Osorio 4.5 come i suoi compagni fa la comparsa che assiste impotente agli attacchi avversari. Marca gli avversari mantenendo scrupolosamente la distanza sociale.

Bruno Alves 4 coetaneo di Fernando Couto viene messo in mezzo dagli attacchi bianconeri. Reattivo quanto un bradipo alcolizzato.

Gagliolo 4 sul vantaggio juventino marca Kulusevski a 3 metri, sul raddoppio guarda Ronaldo saltare di testa. Spettatore non pagante.

Hernani 6 è l’unico che tenta di liberare i compagni al tiro. Fatica inutile visti i compagni.

Sohm 4.5 vista la carta d’identità non può che migliorare, nell’attesa perde palloni che fanno ripartire gli avversari.

Kurtic 5.5 da qualche segno di vita nel primo tempo. Finisce triturato dal centrocampo avversario.

Kucka 5 impreciso sotto porta riesce a far fare bella figura a Buffon.

Cornelius 5 lotta, ci mette il fisico, ha due piedi che sembrano due cassette della frutta e gioca a 30 metri dalla porta avversaria.

Gervinho 3.5 se non viene innescato bene è un giocatore inutile. Ieri era inutile.

Karamoh dal 46′ 4.5 probabilmente non si sono nemmeno preoccupati di marcarlo.

Busi dal 60′ 5.5 cerca di limitare i danni.

Cyprien dal 60′ 5 tenta senza fortuna il tiro da fuori.

Inglese dal 61′ 5 si adegua immediatamente alla serata e non prova a fare qualcosa.

Brugman dall’85’ s.v.

Liverani 4

Il suo Parma dura fino all’occasione di Kukca, un quarto d’ora. Viene surclassato in ogni settore del campo. Puoi perdere contro la Juventus ma non dando spettacoli imbarazzanti. La rosa non è eccelsa ma ci sono allenatori che con rose simili regalano prestazioni di altro livello.

Parma-Juventus 0-4, il Pagellone di Lobanovsky

Juventus

Buffon 7 due parate su tentativi di Kucka. La prima sullo 0-0. Niente di memorabile ma considerato che parliamo di un classe 1978, a rischio ernia perineale tutte le volte che starnutisce, abbiamo il metro di considerazione che aveva Pirlo nei confronti del Parma.

Danilo 7 è la colonna portante del progetto tattico di Pirlo. Strano che nessuno ci abbia pensato prima. Buona prova contro il nulla cosmico.

Bonucci 7 il giocatore più simpatico dell’impero romano d’Occidente passa una serata tranquilla. Sfiora anche il goal.

De Ligt 7.5 praticamente blinda da solo la difesa bianconera. Diventerà uno dei più forti difensori al mondo. Ma il vero fuoriclasse è chi l’ha comprato per una modica cifra. Lungimiranti.

Alex Sandro 6.5 fa un cross rasoterra che attraversa indisturbato tutta l’area parmense. Fino ad arrivare a Kulusevski che segna. Nemmeno nei campetti dell’oratorio.

Kulusevski 7 scontato come la trama di un b movie di Tanio Boccia segna il goal dell’ex. Della freccia svedese dello scorso campionato è rimasto ben poco. Ma lo scriviamo sussurrando.

Bentancur 7.5 sfiora il goal e fa tutte le fasi a centrocampo. Succede quando non ti marcano.

McKennie 7 vince il premio di miglior calciatore statunitense del 2020. Questa va bene così.

Ramsey 7 anche lui riesce a sfoderare una prestazione che lo fa sembrare un giocatore di calcio. Suo l’assist per il terzo goal bianconero.

Morata 7 due assist, un goal, ed una ciabatta dal dischetto del rigore. Il suo goal non è un colpo di testa piazzato nell’angolino. Ha solo trovato un portiere con i riflessi di un artoleso.

Ronaldo 7.5 due goal, uno di testa. Molta qualità e mette in serio imbarazzo gli avversari. Il rigore sbagliato domenica è un lontano ricordo. Un incidente che ha umanizzato un dio.

Bernardeschi dal 68′ 6.5 entra e serve un assist a Morata.

Cuadrado dal 75′ 6 un paio di sgroppate.

Portanova dal 75′ s.v.

Chiesa dall’82’ s.v. ma quanto è simpatico!

Pirlo 8

La sua squadra regala calcio a livelli sublimi fin dalle battute iniziali. Il Parma viene cancellato dal campo e se i giocatori lo seguono tatticamente vedremo una squadra che rasenta la perfezione. L’esperto Liverani nulla ha potuto contro l’orchestra bianconera. È un predestinato.

 

 

 

Parma-Juventus 0-4. E intanto Gattuso e gli arbitri…



Enrico Zerbo
Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

1 COMMENT

Comments are closed.

Ultimi articoli