7.1 C
Rome
sabato 6 Marzo 2021
Sport Cagliari-Napoli 1-4, la Z di Zielo! Il club azzurro si autocelebra

Cagliari-Napoli 1-4, la Z di Zielo! Il club azzurro si autocelebra

La Z di Zielo. Il Napoli lascia il segno sull’isola e batte il Cagliari alla Sardegna Arena: è il commento del club partenopeo alla vittoria pomeridiana in trasferta sull’isola: Cagliari-Napoli 1-4

Cagliari-Napoli 1-4, la Z di Zielo

Cagliari-Napoli 1-4, la Z di Zielo! Il club azzurro si autocelebra

Vittoria convincente del Napoli alla Sardegna Arena dopo tre risultati negativi consecutivi: 4-1 in casa del Cagliari.  Dopo un primo tempo a senso unico con rete di Zielinski, il pareggio dei sardi nella ripresa ma la squadra di Gattuso ha immediatamente reagito al gol di Joao Pedro e nel giro di cinque minuti è andata di nuovo in vantaggio sempre con Zielinski, poi è rimasta con un uomo in più per doppia ammonizione di Lykogiannis incapace di tenere Lozano. E infine ha segnato proprio con il messicano e con Insigne su rigore.

Cagliari-Napoli 1-4, la Z di Zielo! Il club azzurro si autocelebra

Il Napoli commenta così sul suo sito ufficiale la vittoria sul Cagliari in trasferta.

La Z di Zielo. Il Napoli lascia il segno sull’isola e batte il Cagliari alla Sardegna Arena. Zielinski fa doppietta e annuncia con due squilli nobiliari l’alba calcistica del nuovo anno. Due sinistri pirotecnici che colorano il cielo di Cagliari e battezzano il 2021 con due lampi prodigiosi.

Proseguono il percorso virtuoso la settima rete di Lozano e il rigore finale del capitano, Lorenzo Insigne che raggiunge Careca nella classifica dei bomber azzurri in tutte le competizioni. Finisce 4-1. Ce n’è abbastanza per guardare con gioia ed entusiasmo il nascere dell’incipiente orizzonte. Si ricomincia mercoledì con Napoli-Spal, allo Stadio Maradona nel giorno della Befana…

Cagliari-Napoli 1-4, il tabellino

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli, Lykogiannis; Nandez, Marin; Pereiro, Joao Pedro (38′ st Caligara), Sottil; Simeone (38′ st Pavoletti). A disposizione: Vicario, Tripaldelli, Pinna, Tramoni, Pisacane, Oliva, Cerri, Boccia, Contini. Allenatore: Di Francesco

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas (42′ st Rrahmani), Mario Rui; Bakayoko (42′ st Lobotka), Ruiz; Lozano, Zielinski (32′ st Elmas), Insigne; Petagna (32′ st Politano). A disposizione: Meret, Contini, Demme, Llorente, Hysaj, Ghoulam, Cioffi. Allenatore: Gattuso

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

MARCATORI: 25′ pt Zielinski (N), 15′ st Joao Pedro (C), 17′ st Zielinski (N), 29′ st Lozano (N), 41′ st Insigne (N, su rig.)

NOTE: Espulso al 20′ st Lykogiannis (C), per somma di ammonizioni. Ammoniti Sottil, Caligara (C): Zielinski (N) Recupero: 1′ pt, 0′ st.

 

 



Ti potrebbe anche interessare

1 COMMENT

Comments are closed.

Ultimi articoli