28.3 C
Rome
venerdì 23 Luglio 2021
NewsFar West Usa: 8 morti ad Atlanta, caccia agli asiatici

Far West Usa: 8 morti ad Atlanta, caccia agli asiatici

Usa, sparatorie in tre centri benessere con vittime tra la comunità asiatica: 8 morti ad Atlanta.

Caccia agli asiatici, 8 morti ad Atlanta

Otto persone sono state uccise nel corso di tre sparatorie nell’area metropolitana di Atlanta, in Georgia, si presume tutte ad opera della stessa mano.

La polizia ha riferito che quattro delle vittime sono state uccise in un centro massaggi a Acworth, un sobborgo a nord di Atlanta, e altre quattro in due centri benessere in città.

C’è un sospetto arrestato, Robert Aaron Long, un bianco di 21 anni che la polizia sta interrogando. Delle vittime, almeno sei sono donne di origine asiatica.

Il movente delle sparatorie è ancora incerto, ma i crimini di odio contro le minoranze asiatiche abbiano visto un rapido aumento negli ultimi mesi, alimentati dalla retorica che vuole gli asiatici responsabili della diffusione del Covid-19.

Proprio la scorsa settimana il presidente Joe Biden aveva affrontato il problema,  condannando in un  messaggio gli “odiosi crimini di odio contro gli americani di origine asiatica attaccati, molestati, incolpati e usati come capri espiatori“.

Far West Usa: caccia agli asiatici, 8 morti ad Atlanta

Secondo una ricerca pubblicata da Stop AAPI Hate, una ong nata proprio per contrastare l’aumento dei crimini d’odio durante la pandemia e i pregiudizi contro gli asiatici, ci sono stati quasi 3.800 incidenti collegabili all’odio razziale.

Stop AAPI Hate, ha commentato l’accaduto dicendo che si è trattato di “una tragedia indicibile per le famiglie delle vittime e l’intera comunita’ asiatico-americana, che fa fatica a far fronte agli alti livelli di discriminazione razziale.”

La motivazione razziale è difficile da stabilire in molti casi, ma i crimini d’odio anti-asiatici riportati sono più che raddoppiati da 49 a 122 l’anno scorso in 16 grandi città degli Stati Uniti, tra cui New York e Los Angeles, anche se secondo uno studio della California State University i crimini d’odio sono complessivamente diminuiti.

La strage di Atlanta è destinata a rilanciare le controversie sulle armi da fuoco. Joe Biden ha annunciato un disegno di legge per limitare l’accesso alle armi, ma l’iter al Congresso non sarà facile, inoltre le normative sull’acquisto sono per lo più prerogativa dei singoli Stati.

 

[themoneytizer id=”68124-28″]


Ti potrebbe anche interessare

1 COMMENT

Comments are closed.

Ultimi articoli