Giorgio Baldi, da Vicolo del Fico a Max Gazzè

Bla Bla Bla

Giorgio Baldi, musicista e produttore, si è raccontato per noi di Kulturjam.

A tu per tu con Giorgio Baldi

Ci sono uomini all’ombra di qualcosa, di qualcuno, che non li vedi immediatamente ma se mancano te ne accorgi. Sono i pilastri di una costruzione, quelle travi portanti, radici del nuovo che nasce, ma che non sono immediatamente visibili, a meno che uno non sia del mestiere o del giro.

È il destino dei produttori, degli arrangiatori, dei musicisti che legano il loro operato alla riuscita di un progetto.

Ecco, questo è Giorgio Baldi, musicista, produttore ed arrangiatore. Oltre che tra i fondatori di un locale storico romano dove son cresciute generazioni di musicisti, Il Locale (per l’appunto) a vicolo del Fico, in quel centro storico di Roma crocevia di ricordi e umanità.

Giorgio, da anni residente a Londra, come ad assecondare la sua vena musicale anglofona, ha scritto colonne sonore per film, ha prodotto e suonato in tantissimi progetti musicali, aiutando la nascita di nuovi artisti o nuove carriere soliste (pensiamo a Filippo Gatti subito dopo la fine degli Elettrojoyce, solo per dirne una).

Ma la sua avventura è legata indissolubilmente a quella di Max Gazzè con cui condividono gioie e dolori dal lontano 1996, una vera coppia di fatto

Tutto questo ce lo ha raccontato lui stesso.

L’intervista

 

Bla Bla Bla, le interviste informali di Kulturjam.it

Intervista di Sira F. De Vanna

Consulenza artistica: Luigi Bonanni

Una produzione Kulturjam S.r.l.s.

Tutte le interviste sono su KulturjamTV

Kulturjam.it è il coltivare la propria personalità attraverso l’esposizione a quanto di meglio si scrive e si dice nel mondo.

 

 

,
Sira De Vanna

About Sira De Vanna

Speaker radiofonica, redattrice, storico dell'arte. Caporedattore per Kulturjam.it
View all posts by Sira De Vanna →