15 C
Rome
domenica 28 Febbraio 2021
Tecnè Andrea Ra, sempre insieme al vento -videointervista
Condividi sui social

Andrea Ra, sempre insieme al vento -videointervista

Condividi sui social

Bla Bla Bla

Andrea Ra, funambolico bassista, arrangiatore e produttore, si è raccontato per noi di Kulturjam.

I am… Andrea Ra

Andrea Ra, come recita ogni scheda musicale che lo racconta, è un cantautore e bassista, vincitore nel 2017 del premio MEI come Miglior Bassista Italiano Alternative. Nella sua carriera, oltre a pubblicare tre album solisti, ha collaborato con Giuliodorme, Daniele Groff, Diaframma, Piotta, Fabrizio Moro

Ma le schede non possono dire molto di più che qualche indicazione: generi, titoli, date. Tutte cose importanti che individuano il musicista ma non lo raccontano.

Per quello servono tante parole che sappiano raccogliere gli spunti, i chiaroscuri, i non detti di un artista sulla scena musicale da tanti anni che ha raccolto tanto ma forse non tutto quello che avrebbe potuto.

E usiamo il termine potuto, non voluto, perché quello che Andrea  ha sempre voluto è suonare, esprimersi, stare con gli altri, tutte cose che non puoi forzare in schemi, come invece pare la musica dell’ultimo decennio stia evolvendo.

E dunque Andrea, perso nelle sue armonie, i loop tra l’elettricità di Les Claypool e il rigore morbido di Edvard Grieg, si è raccontato per noi di Kulturjam.

L’intervista

 

Andrea Ra esegue per gli amici di Kulturjam uno dei classici di David Bowie.

Ziggy Stardust (Homemade version)

 

Bla Bla Bla, le interviste informali di Kulturjam.it

Intervista di Sira F. De Vanna

Consulenza artistica: Luigi Bonanni

Una produzione Kulturjam S.r.l.s.

Tutte le interviste sono su KulturjamTV

Kulturjam.it è il coltivare la propria personalità attraverso l’esposizione a quanto di meglio si scrive e si dice nel mondo.

 

 

Condividi sui social


Sira De Vanna
Sira De Vanna
Speaker radiofonica, redattrice, storico dell'arte. Caporedattore per Kulturjam.it

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli

Condividi sui social