25.6 C
Rome
martedì 7 Settembre 2021
SportCalcioIl Colonnello Lobanovsky: Juventus-Lione, il pagellone

Il Colonnello Lobanovsky: Juventus-Lione, il pagellone

Continua il tabù Champions per i bianconeri: Juventus eliminata dal Lione. I migliori e i peggiori nel pagellone del Colonnello Lobanovsky

il colonnello lobanovsky: pagellone della serie a
Il colonnello Valerij Lobanovs’kyj

Juventus vs Lione, il Pagellone

Juventus vs Lione 2-1 (Depay (r) 12′, Ronaldo (r) 43′ e 60′)

Szczesny 6

Sul rigore si tuffa nell’angolo e Depay fa il cucchiaio. Per il resto una serata senza particolari problemi.

Cuadrado 5

Rimane basso e non riesce a spingere. Inoltre i francesi attaccano spesso sulla sua fascia. E’ un adattato ma in altre occasioni ha fatto meglio.

De Light 6

In fase di impostazione si eclissa come un ragionamento della Picierno. In attacco non ne prende una manco per sbaglio. Difende bene senza essere mai impegnato severamente,

Bonucci 6.5

L’anima pugnace non lo abbandona mai. Infatti riprende a più riprese i compagni. Non abbastanza da scuoterli. Non abbastanza per non collezionare l’ennesima delusione europea.

Alex Sandro 5.5

Prova a spingere con poca fortuna. Il suo avversario lo controlla bene semza permettergli nulla di memorabile. L’ennesima serata da “vorrei ma non posso”. Serata che casualmente capita spesso in Europa.

Bentancur 6

Meglio nella fase difensiva che in quella offensiva. Il ragazzo dovrebbe essere più presente nell’area avversaria e magari fare qualche goal. Altrimenti per rompere il gioco va bene chiunque,

Pjanic 5

Ultima partita in maglia bianconera. Da domani inizia l’avventura blaugrana, Una sua punizione provoca il rigore del pareggio. In fase di regia è creativo quanto un regista del cinema decadente polacco. E’ inspiegabile per quale motivo il Barcelona l’abbia scambiato per Arthur.

Rabiot 5

Ingaggio da top player e prestazioni da mestierante in serie B. Non si capisce come faccia a giocare nella Juventus. Chi l’ha preso andrebbe denunciato per danno erariale.

Bernardeschi 6

Sufficienza grazie a quel dribbling pazzesco che quasi propizia il goal del pareggio. Poi torna se stesso e sono più le ombre che le luci

[wp_ad_camp_2]

Higuain 5

Ormai è in fase calante come i sondaggi su Italia Viva. Ora è in modalità palo della luce con la speranza che un pallone gli finisca in testa. Speranza vana.

Ronaldo 8

Lui non sbaglia l’appuntamento e tiene la squadra a galla da solo. Segna due goal, Il secondo una rete pazzesca. E’ stato preso per trionfare in Champions ma anche un grandissimo come lui non può fare tutto da solo.

Ramsey dal 61′ 5.5

Anche lui ingaggio folle e tanta panchina. Da subentrante mai decisivo. La sua sembra la classica operazione da “Figurine Panini”

Danilo (dal 70′) 6

Entra per dare equilibrio e ci riesce bene. Una prestazione senza infamia e senza lode

Dybala dal (70′) 6

Non era in conzione e la sua partita è durata una manciata di minuti. La domanda da farsi è per quale motivo l’hanno fatto entrare

Olivieri (dal 84′) s,v,

Sarri 4.5

Tatticamente viene surclassato dall’allenatore avversario. Del “sarrismo” non c’è traccia, se non nella letteratura sportiva dei nostri quotidiani. Del “sarrismo” non c’è traccia neppure negli Albi d’oro per cui non si capisce di cosa si parli. La Juventus probabilmente avrebbe vinto il campionato anche con Topo Gigio in panchina. Che deve aver rifiutato. L’ingaggio di Sarri, da subito, ha dato l’impressione di essere il classico tappabuchi. Mai supportato con decisione dalla Società, questo bisogna riconoscerlo, ma anche completamente avulso dal mondo Juve. Non credo che avrà un’altra occasione.

Zwayer 4

Assegna due rigori. Di questi due rigori il primo non c’era, sul secondo possiamo discutere. Per me non c’era manco quello. Su una cosa non possiamo discutere: se hanno il Var che lo usino altrimenti non si capisce a cosa serva. Se non altro perchè milioni di persone, a casa o nei bar, vedono che stai fischiando una cosa che non c’è.

Garcia 6

L’ex allenatore della Roma azzecca l’idea tattica ed imbriglia la manovra bianconera. Ha sicuramente fatto l’impresa perché il Lione era sfavorito. La squadra sta fisicamente bene considerando che non giocano da mesi. Lo aspetta il Manchester City. Auguri.

Sconcerti 10

“Come può la Juve non passare con il Lione? Non giocano da 6 mesi e sono chiaramente più deboli….la Juve al massimo dovrà preoccuparsi di chi incontrerà ai quarti”. Secondo solo al Mago Othelma. Forse.

Sarri: “Non dico cosa dirò al Presidente”

 

 

[wp_ad_camp_5]


Enrico Zerbo
Ligure, ama i gatti, la buona cucina e le belle donne. L'ordine di classifica è a caso. Come molte cose della vita. Antifascista ed incensurato.

Ti potrebbe anche interessare

Ultimi articoli